La versione del tuo browser non è aggiornata. Per una migliore navigazione del sito, scarica la versione più recente.

Risparmio senza Frontiere Tunisia Una soluzione semplice e conveniente per trasferire i tuoi risparmi. 

CDP

Descrizione

Risparmio senza frontiere

  • Grazie al servizio Eurogiro e, da oggi, con tariffe promozionali, puoi trasferire su un Libretto tunisino anche i risparmi depositati sul Libretto postale italiano in modo semplice.


Più vantaggi

  • Tariffe promozionali per te.
  • I tuoi risparmi trasferiti in Tunisia possono contribuire ad incrementare gli investimenti per lo sviluppo attraverso i progetti della Caisse des Dépôts et Consignations.

Tariffe

Una soluzione semplice e conveniente per trasferire i tuoi risparmi

Importo da trasferire (euro) Commissioni**  Commissioni promozionali
fino al 31/01/2021**
da 0,01 a 250,00 3,00 euro 3,00 euro
da 250,01 a 500,00 6,00 euro 3,00 euro
da 500,01 al massimale consentito* 12,00 euro 3,00 euro

* nei limiti di importo stabiliti per la Tunisia, indicati nell’Allegato al Foglio Informativo “Trasferimento internazionale di fondi” in vigore alla data della richiesta di trasferimento, a disposizione presso gli uffici postali.
Per il trasferimento tramite App BancoPosta sono previsti i seguenti limiti:
- Limite di invio giornaliero: 600 euro
- Limite importo inviabile ogni 7 giorni: 600 euro
- Limite importo inviabile ogni 30 giorni: 2000 euro
Il Libretto Smart deve essere abilitato in App BancoPosta e il titolare deve avere nazionalità tunisina.
Il libretto postale tunisino di destinazione deve essere associato al Libretto Smart ed intestato/cointestato al mittente.

** applicate da Poste Italiane; sono escluse eventuali commissioni e/o oneri fiscali applicati dal soggetto emittente e/o gestore del libretto tunisino e/o dalle autorità tunisine.

Come inviare i tuoi risparmi in Tunisia

Vieni in ufficio postale

Recati presso uno degli oltre 9000 uffici postali abilitati al servizio Eurogiro. 

Trasferisci denaro

Trasferisci su un Libretto tunisino anche i risparmi depositati sul Libretto postale italiano. Il libretto postale tunisino è emesso dalla Caisse des Dépôts et Consignations tunisina e distribuito da La Poste Tunisienne.

O accedi all'App BancoPosta

I titolari di Libretto Smart di nazionalità tunisina, abilitati alle funzionalità dispositive online, potranno disporre l’invio di denaro - tramite rete Eurogiro utilizzando l’App BancoPosta - dal proprio Libretto Smart al proprio libretto di risparmio postale tunisino.

Non hai ancora un Libretto postale?

Scopri la gamma completa dei Libretti di risparmio postale

Con il Libretto Smart fai un regalo al tuo smartphone

Se apri un Libretto Smart online (da web o da App), tra il 18/12/2020 e il 30/01/2021, parteciperai all’operazione a premi che ti consentirà di richiedere online una SIM PosteMobile senza costi di attivazione con il piano “Creami eXtra WOW 50 GIGA”.

Scopri di più

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionali. Ed. 04/2019. Per le informazioni sulle condizioni economiche, contrattuali e fiscali dei Buoni Fruttiferi Postali e dei Libretti di Risparmio Postale consulta i relativi Fogli Informativi presso gli Uffici Postali e su buonielibretti.poste.it e cdp.it. Per le condizioni contrattuali ed economiche del Servizio Eurogiro consulta il Foglio Informativo “Trasferimento Internazionale di Fondi” disponibile presso gli Uffici Postali e sul sito poste.it. Il capitale investito in Buoni Fruttiferi Postali e le somme depositate sui Libretti di Risparmio Postale sono sempre rimborsabili, al netto degli oneri fiscali dovuti per legge, in contanti (nei limiti della disponibilità di cassa) presso gli Uffici Postali o con modalità alternative al contante (vaglia circolare, accredito su Libretto di Risparmio Postale o su Conto Corrente BancoPosta). I Buoni Fruttiferi Postali ed i Libretti di Risparmio Postale sono emessi da Cassa Depositi e Prestiti S.p.A., distribuiti da Poste Italiane S.p.A.- Patrimonio BancoPosta ed assistiti dalla garanzia dello Stato italiano ai sensi dell’art. 5 del D.L. 30/09/2003 n.269, convertito in L. 326/2003, e del Decreto MEF 6/10/2004. Per maggiori informazioni rivolgiti al personale dell’Ufficio Postale o vai su buonielibretti.poste.it.

Crescere Sostenibili
© Poste Italiane 2021 - Partita iva: 01114601006

vai a inizio pagina